Citazione spirituale

Rosario con San Pio da Pietrelcina

di

Lucio D'Abbraccio


Copertina di 'Rosario con San Pio da Pietrelcina'
Ingrandisci immagine

EAN 9788892221901

Disponibile in 24/48 ore lavorative
In promozione
Descrizione
Tipo Libro Titolo Rosario con San Pio da Pietrelcina Autore Editore San Paolo Edizioni EAN 9788892221901 Pagine 80 Data maggio 2020 Peso 76 grammi Altezza 19 cm Larghezza 11 cm Collana Il tempo e i tempi
Voto medio degli utenti per «Rosario con San Pio da Pietrelcina»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 7 maggio 2020 alle 10:56 ha scritto:

LA DEVOZIONE A MARIA COME NOSTRA SPERANZA

In questi ultimi tempi così densi di incognite e preoccupazioni, in cui al credente non è nemmeno consentita la sacrosanta consolazione della partecipazione alla Santa Messa, come si può e si deve reagire a questa atmosfera irreale e pesante, frutto della strisciante minaccia di un nemico subdolo e invisibile, che ha già mietuto così tante vittime?... Chiusi in casa e costretti a uscire per lo più “bardati” di tutto punto (ossia “mascherati” e “guantati”), obbligati a stare fisicamente lontani dai nostri simili e privati delle normali attività quotidiane… è fin troppo facile, in queste condizioni, finire preda della paura, dello scoraggiamento e vedere il futuro sempre più incerto e minaccioso.
Come reagire, quindi? Una formidabile arma spirituale, in grado efficacemente di disperdere ogni paura, nonché ridonare forza e fiducia, è senz’altro la preghiera, e, specialmente, quella mariana per eccellenza: il Santo Rosario. Proprio questo affermava il grande santo Louis-Marie Grignion de Montfort, i cui scritti risultano tuttora di un’attualità incredibile, e questo ha sempre insegnato anche il più famoso santo del secolo scorso: san Pio da Pietrelcina. Quindi, ora che, grazie a Dio e nonostante la pandemia, siamo giunti al mese di maggio, tradizionalmente dedicato a Maria, rivolgiamoci più che mai a Lei, Madre di Dio e Madre nostra, per vincere tutti i nostri timori e i nemici, visibili e invisibili: e abbiamo fiducia, nonostante tutto, ricordandoci che Suo Figlio ha vinto il mondo (Vangelo secondo San Giovanni, capitolo 16)!!!...