Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Citazione spirituale

Citazione di spiritualità del giorno

Si può praticare la mitezza solo lasciandosi abitare da quella di Dio. La relazione con Dio, in particolare nella preghiera, permette all'uomo di scoprire a poco a poco l'infinita mitezza di Dio e di lasciarsi rivestire di quella mitezza che elimina progressivamente ogni durezza e amarezza del suo cuore.

Jacques Philippe

Ricevila anche tu
Inserisci qui sotto la tua mail per ricevere ogni giorno una citazione di spiritualità:

Hai un sito o un blog? Vuoi far vedere ogni giorno ai tuoi utenti una frase di spiritualità diversa dando loro motivo di tornare quotidianamente a farti visita? Scopri come! CLICCA QUI.


Citazioni spirituali dei giorni passati

martedì 3 luglio 2018

(san Tommaso apostolo)


Là dove la violenza nelle sue molteplici forme continua a lacerare l'umana convivenza, Maria si fa presente come sotto la croce del suo Figlio.

-  Anna Maria Cànopi -

lunedì 2 luglio 2018

(san Bernardino Realino)


La libertà-prima-di-tutto nega l'Amore. E così nega la Verità che la precede e da cui è posta. Ma in tal modo finisce per segare il ramo su cui è poggiata: e inevitabilmente cade nel vuoto e si libera... di sé stessa.

-  Mimmo Armiento -

domenica 1 luglio 2018

(sant'Aronne, santa Ester Regina)


L'amore senza violenza di molti uomini è un grano di senapa, che cresce e diventa un albero, alla cui ombra gli uomini possono vivere in pace gli uni con gli altri. Esso è come il lievito, che fermenta la massa di farina.

-  Anselm Grün -

sabato 30 giugno 2018

(Protomartiri della Chiesa di Roma)


Ogni uomo sperimenterà almeno una volta nel corso della propria vita ciò che Paolo ha sperimentato nel proprio corpo, cioè che la potenza di Dio si sperimenta proprio quando si giunge al punto zero, quando tutto ci viene tolto dalle mani, quando si deve ammettere dolorosamente che non si può garantire per se stessi.

-  Anselm Grün -

venerdì 29 giugno 2018

(san Paolo, san Pietro)


Dio ci dona il nostro autentico valore, un valore che nessun uomo ci può portar via. Gli altri ci possono anche ferire, ma in noi c'è una dignità intoccabile, che nessuno ci può togliere.

-  Anselm Grün -

giovedì 28 giugno 2018

(sant'Ireneo di Lione)


Se mi assumo le responsabilità della mia vita, smetterò di cercare in altri la colpa delle mie miserie.

-  Anselm Grün -

mercoledì 27 giugno 2018

(san Cirillo di Alessandria, san Ferdinando d'Aragona)


Il Signore sempre ci sorprende. È un invito ad aprirci con più generosità ai piani di Dio, sia sul piano personale che su quello comunitario.

- Papa Francesco Angelus in Piazza San Pietro domenica 10 giugno 2018 -

martedì 26 giugno 2018

(san Josemaría Escrivá de Balaguer)


Mettere al primo posto l'impeccabilità e indicarlo come valore assoluto, facilmente fa sorgere un grave pericolo, quello della maschera dell'apparire: apparire impeccabile, senza difetti, cadere nel perfezionismo che causa frustrazione e stress, sensi di colpa, presunzione e atteggiamento di superiorità, disprezzo e condanna verso le mancanze degli altri.

-  Comunità di Caresto -

lunedì 25 giugno 2018

(san Guglielmo)


Sembra sufficiente non fare il male; giudichiamo bravo chi ha sempre le mani o il vestito pulito, perché è stato attento a non fare nulla per non sporcarsi. Anche una statua ha le mani pulite, ma sono vuote di amore.

-  Comunità di Caresto -

domenica 24 giugno 2018

(Natività di san Giovanni Battista)


Il male reciproco è soprattutto nel non avere compiuto il bene l'uno dell'altro; e così, a lungo andare, la relazione di coppia si impoverisce e va in crisi.

-  Comunità di Caresto -