Citazione spirituale

Citazione di spiritualità del giorno

Tante persone ritengono che Dio non parli con loro, ma anche se qualcuno è lontano mille miglia dalla fede e non la cerca, Dio la ama e offre al suo cuore dei movimenti belli, che lo indirizzano alla verità, al bene che può fare, per alimentare e salvaguardare la luce che è in lui.

Fabio Rosini

Ricevila anche tu
Inserisci qui sotto la tua mail per ricevere ogni giorno una citazione di spiritualità:


Citazioni spirituali dei giorni passati

giovedì 10 novembre 2022

Tratta da "«Prega, mangia, ama»", ottobre 2022, San Paolo Edizioni


La gioia e il dolore della nostra vita si trasformano in redenzione, nel Corpo e nel Sangue di Cristo. Se noi non abbiamo chiaro questo, l'evento cristiano si riduce a una mera pratica da imparare, a un modo di affrontare o guardare la vita.

-  Luigi Maria Epicoco -

mercoledì 9 novembre 2022

Tratta da "«Prega, mangia, ama»", ottobre 2022, San Paolo Edizioni


Anche noi a volte vorremmo insegnare a Gesù cosa fare, codificare la misericordia in un modo diverso rispetto al Vangelo, ma l'agire di Cristo non è mai un affare, non corrisponde mai alla logica del mondo.

-  Luigi Maria Epicoco -

martedì 8 novembre 2022

Tratta da "Vi chiedo in nome di Dio", ottobre 2022, Piemme


L'appello che faccio è a camminare tutti con speranza, perché chi non ha speranza non va da nessuna parte.

- Papa Francesco -

lunedì 7 novembre 2022

Tratta da "Vi chiedo in nome di Dio", ottobre 2022, Piemme


La violenza nel nome di Dio è un tradimento della religione. Abbiamo il dovere di dire "no" a ogni forma di odio espressa nel suo nome o in quello di qualsiasi religione.

- Papa Francesco -

domenica 6 novembre 2022

Tratta da "Vi chiedo in nome di Dio", ottobre 2022, Piemme


La morte di nostri fratelli e sorelle a causa della povertà è evitabile. Non è ineluttabile questa ingiusta distribuzione di una ricchezza a cui, d'altra parte, tutti contribuiamo.

- Papa Francesco -

sabato 5 novembre 2022

Tratta da "Vi chiedo in nome di Dio", ottobre 2022, Piemme


Non c'è struttura in cui i cambiamenti veri non siano cominciati dal "basso e dall'interno". Siamo chiamati a camminare assieme per sradicare la cultura dell'abuso dalle nostre comunità, per intraprendere una vera trasformazione ecclesiale e sociale.

- Papa Francesco -

venerdì 4 novembre 2022

Tratta da "Siate felici!", ottobre 2022, Il Pozzo di Giacobbe


Sono chiamati figli di Dio coloro che hanno appreso l'arte della pace e la esercitano, sanno che non c'è riconciliazione senza dono della propria vita, e che la pace va cercata sempre e comunque.

- Papa Francesco -

giovedì 3 novembre 2022

Tratta da "Siate felici!", ottobre 2022, Il Pozzo di Giacobbe


L'importante è come giudichiamo le cose: con la luce che viene dal vero tesoro del nostro cuore? O con le tenebre di un cuore di pietra?

- Papa Francesco -

mercoledì 2 novembre 2022

Tratta da "Siate felici!", ottobre 2022, Il Pozzo di Giacobbe


Anche se con dolorosa consapevolezza delle proprie fragilità, bisogna andare avanti senza darsi per vinti, e ricordare quello che disse il Signore a san Paolo: "Ti basta la mia grazia; la forza si manifesta pienamente nella debolezza" (2Cor 12,9).

- Papa Francesco -

martedì 1 novembre 2022

Tratta da "Siate felici!", ottobre 2022, Il Pozzo di Giacobbe


L'esistenza dell'uomo è un soffio, la sua vicenda è fugace, ma l'orante sa di essere prezioso agli occhi di Dio, per cui ha senso gridare. E questo è importante.

- Papa Francesco -