Citazione spirituale

Citazione di spiritualità del giorno

Grazie, mio Dio, che ci mostri con questa carità sia gli scogli da evitare sia la via da seguire.. Gli scogli: la ricchezza, tutte le dolcezze che si trovano nelle creature... la via: la povertà, l'abbandono della famiglia, dei beni, di tutto il creato.

Charles de Foucauld

Ricevila anche tu
Inserisci qui sotto la tua mail per ricevere ogni giorno una citazione di spiritualità:


Citazioni spirituali dei giorni passati

lunedì 22 gennaio 2024


Il Dio di Abramo diventa il “mio Dio”, il Dio della mia storia personale, che guida i miei passi, che non mi abbandona; il Dio dei miei giorni, il compagno delle mie avventure; il Dio Provvidenza. Io mi domando e vi domando: noi abbiamo questa esperienza di Dio?

-  Papa Francesco Udienza Generale -

domenica 21 gennaio 2024

Tratta da "Un silenzio trattenuto", gennaio 2024, Edizioni Dehoniane Bologna


L'eucaristia è il pane del perdono, la chiesa è l'assemblea dei chiamati a questa mensa, una comunità di perdonati che perdonano.

-  Monaci di Cellole -

sabato 20 gennaio 2024

Tratta da "Un silenzio trattenuto", gennaio 2024, Edizioni Dehoniane Bologna


Se riusciamo a ritagliare un momento nostro nella giornata [...] all'alba, al cadere della sera, nel mezzo della giornata, in cui tornare all'essenziale, questo tempo altro custodirà il nostro tempo.

-  Monaci di Cellole -

venerdì 19 gennaio 2024

Tratta da "Un silenzio trattenuto", gennaio 2024, Edizioni Dehoniane Bologna


Il ritorno al cuore, luogo di preghiera, tempio interiore inalterabile, è il preludio alla trasformazione integrale, alla divinizzazione di tutta la persona.

-  Monaci di Cellole -

giovedì 18 gennaio 2024

Tratta da "Li amò sino alla fine. Via crucis", gennaio 2024, Edizioni Messaggero


Quando ci sentiamo spinti a rivendicare con violenza le nostre ragioni, a prendere le nostre rivalse, a vendicarci sottilmente, donaci la tua mitezza, Signore.

-  Antonio Ramina -

mercoledì 17 gennaio 2024

Tratta da "Li amò sino alla fine. Via crucis", gennaio 2024, Edizioni Messaggero


Giuda non si è più fidato di Gesù [...] voleva un amico potente, infallibile, dominatore. Ma Gesù, l'amico divino, non è così.

-  Antonio Ramina -

martedì 16 gennaio 2024

Tratta da "Pregare oggi. Vol.1", gennaio 2024, Libreria Editrice Vaticana


Carissimi genitori, vi chiedo un piccolo impegno: riportate la preghiera nelle vostre famiglie cominciando da un momento di comunione di voi genitori ogni sera, a conclusione della vostra giornata.

-  Angelo Comastri -

lunedì 15 gennaio 2024

Tratta da "Pregare oggi. Vol.1", gennaio 2024, Libreria Editrice Vaticana


A Gesù dobbiamo accostarci con la verità di ciò che siamo: siamo piccoli e siamo peccatori! Ma, ecco il prodigio: davanti all'umiltà, Dio manifesta un desiderio irrefrenabile di perdono e di riconciliazione.

-  Angelo Comastri -

domenica 14 gennaio 2024

Tratta da "Pregare oggi. Vol.1", gennaio 2024, Libreria Editrice Vaticana


Senza umiltà, non si arriva a Dio: solo se l'uomo accetta serenamente la sua piccolezza come punto di verità e punto di partenza del cammino della sua inquieta intelligenza, egli arriverà a sentire i passi dell'eterno e la carezza dell'infinito.

-  Angelo Comastri -

sabato 13 gennaio 2024

Tratta da "Rimettersi in pista", gennaio 2024, Effatà


Il nostro è il Signore capace di aprire anche nel deserto, nel luogo più impensato, un sentiero di vita, di usare ogni cosa per condurre a lui.

-  Michele Ferrari -