Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Citazione spirituale

Citazione di spiritualità del giorno

Se si tratta di bambini, è compito dei genitori, insieme a padrini e madrine, aver cura di alimentare la fiamma della grazia battesimale nei loro piccoli, aiutandoli a perseverare nella fede.

Papa Francesco
(Udienza Generale mercoledì 16 maggio 2018)

Ricevila anche tu
Inserisci qui sotto la tua mail per ricevere ogni giorno una citazione di spiritualità:

Hai un sito o un blog? Vuoi far vedere ogni giorno ai tuoi utenti una frase di spiritualità diversa dando loro motivo di tornare quotidianamente a farti visita? Scopri come! CLICCA QUI.


Citazioni spirituali dei giorni passati

venerdì 18 maggio 2018

(san Giovanni I, san Leonardo Murialdo)


Possiamo essere guariti e liberati dalle realtà negative che portiamo nel cuore, e che in qualche modo gravano anche sul nostro fisico, se accogliamo il dono di pace del Signore, se ci mettiamo nella prospettiva di lasciarci lavare e rinnovare.

-  Francesco Peyron -

giovedì 17 maggio 2018

(san Pasquale Baylon)


Chi si mette a pregare sul serio diventa capace di tutto, nel senso dell'amore ai fratelli, dell'annuncio cristiano, del superamento di ogni difficoltà.

-  Francesco Peyron -

mercoledì 16 maggio 2018

(sant'Onorato)


La passione di Cristo è un mistero di sofferenza, ma è soprattutto un dono di amore, di amore infinito da parte di Gesù.

- Papa Francesco Angelus in Piazza San Pietro domenica 25 febbraio 2018 -

martedì 15 maggio 2018

(sant'Isidoro)


Possiamo assaporare il perdono di Dio solo quando siamo pacificati con gli altri e abbiamo perdonato: il perdono di Dio, nella nostra vita, non si attua in tutta la sua potenza luminosa, finché non diventa perdono per gli altri.

-  Alessandro Barban -

lunedì 14 maggio 2018

(san Mattia Apostolo)


Santa Maria, donna dei nostri giorni, facci comprendere che la modestia, l'umiltà, la purezza sono frutti di tutte le stagioni della storia, e che il volgere dei tempi non ha alterato la composizione chimica di certi valori quali la gratuità, l'obbedienza, la fiducia, la tenerezza, il perdono.

-  Tonino Bello -

domenica 13 maggio 2018

(Nostra Signora di Fatima)


Santa Maria, donna coraggiosa, tu che sul Calvario, pur senza morire hai conquistato la palma del martirio, rincuoraci col tuo esempio a non lasciarci abbattere dalle avversità. Aiutaci a portare il fardello delle tribolazioni quotidiane, non con l'anima dei disperati, ma con la serenità di chi sa di essere custodito nel cavo della mano di Dio.

-  Tonino Bello -

sabato 12 maggio 2018

(san Pancrazio martire, san Leopoldo Mandic, santi Nereo e Achilleo)


Santa Maria, mettiti accanto a noi, e ascoltaci mentre Ti confidiamo le ansie quotidiane che assillano la nostra vita moderna: lo stipendio che non basta, la stanchezza da stress, l'incertezza del futuro, la paura di non farcela, la solitudine interiore, l'usura dei rapporti, l'instabilità degli affetti, l'educazione difficile dei figli, l'incomunicabilità, perfino con le persone più care, la frammentazione assurda del tempo, il capogiro delle tentazioni, la tristezza delle cadute, la noia del peccato, facci sentire la tua presenza, o coetanea dolcissima di tutti.

-  Tonino Bello -

venerdì 11 maggio 2018

(san Giobbe, san Fabio)


Noi ci vogliamo augurare - ve lo dico davvero con trasporto - che nella casa europea le Chiese mantengano fede a quella compassione verso le folle, espressa da Gesù, e sappiano essere voce profetica, perché il tintinnare del denaro non copra il gemito dei poveri.

- don Tonino Bello -

giovedì 10 maggio 2018

(beato Damiano de Veuster, san Cataldo vescovo, santi Alfio Filadelfo e Cirino martiri)


Il cristiano del terzo millennio, che muove verso i crocevia della storia, ha sulle spalle una bisaccia come quella dei mendicanti: una bisaccia da riempire, non da svuotare.

- don Tonino Bello -

mercoledì 9 maggio 2018

(san Luminous, san Pacomio)


Dio legge anche nel nostro intimo. Egli conosce bene le sfide che dobbiamo affrontare nella vita, soprattutto quando siamo di fronte alle scelte fondamentali da cui dipende ciò che saremo e ciò che faremo in questo mondo.

- Papa Francesco Messaggio del Santo Padre per la XXXIII Giornata Mondiale della Gioventù -