Citazione spirituale

Citazione di spiritualità del giorno

Mi sento povera di bontà, incapace di amare come dovrei e vorrei. Ti chiedo, Gesù Eucaristico, la grazia di amare tutti, di non aspettare un "grazie" perché la gioia è sempre per chi dona, non sempre per chi riceve...

Giuseppina Ferrisi

Ricevila anche tu
Inserisci qui sotto la tua mail per ricevere ogni giorno una citazione di spiritualità:


Citazioni spirituali dei giorni passati

mercoledì 10 novembre 2021

Tratta da "D'amore, di silenzio e d'altre follie", ottobre 2021, Vita e Pensiero


La fede è un dono di Dio per tutti. [...] Il problema è accorgersi della fiammella che è in ognuno, spesso coperta dalla cenere, e tenerla viva, perché occorre alimentarla.

-  Roberto Italo Zanini -

martedì 9 novembre 2021

Tratta da "La piccola farmacia delle cose che consolano", ottobre 2021, San Paolo Edizioni


Anche il maestro di sapienza Siracide conosce la rabbia e ci consiglia di tenercene alla larga: "Distraiti e consola il tuo cuore, tieni lontana la profonda tristezza, perché la tristezza ha rovinato molti e in essa non c'è alcun vantaggio. Gelosia e ira accorciano i giorni, le preoccupazioni anticipano la vecchiaia" (Siracide 30-23,24).

-  Anselm Grün -

lunedì 8 novembre 2021

Tratta da "L'età da inventare", ottobre 2021, Piemme


La vecchiaia [...] è l'età dell'abbandono a Dio. In questo orizzonte gli anziani diventato i maestri della fede: mentre il loro corpo si indebolisce, la vita psichica, la memoria e la mente si appannano, mentre le malattie trovano più facile varco, appare sempre più evidente la dipendenza da Dio.

-  Vincenzo Paglia -

domenica 7 novembre 2021

Tratta da "L'età da inventare", ottobre 2021, Piemme


Una vita che per lunghi anni è stata innestata su Gesù e da lui ha imparato a servire il prossimo, avrà modo, anche nella vecchiaia, di servire [...]. In questa prospettiva la donna e l'uomo che invecchiano si avvicinano non alla fine, ma all'eterno.

-  Vincenzo Paglia -

sabato 6 novembre 2021

Tratta da "L'età da inventare", ottobre 2021, Piemme


Negare il diritto alla vita di chi è fragile vuol dire rubare la speranza per il futuro a tutti, soprattutto ai più giovani.

-  Vincenzo Paglia -

venerdì 5 novembre 2021

Tratta da "La piccola farmacia delle cose che consolano", ottobre 2021, San Paolo Edizioni


"Io piango lacrime di tristezza; fammi rialzare secondo la tua parola (Salmo 119,28). Se oggi davvero tutto è andato storto [...] nel mio malumore mi rivolgo a Dio e confido che mi rialzerà.

-  Anselm Grün -

giovedì 4 novembre 2021

Tratta da "La piccola farmacia delle cose che consolano", ottobre 2021, San Paolo Edizioni


Per Gesù, il lutto è la condizione per essere felici. Sembra paradossale, ma solo quando sono pronto a dire addio alle illusioni, posso accettare me stesso e la mia vita così com'è.

-  Anselm Grün -

mercoledì 3 novembre 2021

Tratta da "La piccola farmacia delle cose che consolano", ottobre 2021, San Paolo Edizioni


Gesù ci dice: non devi aver paura di avere il caos dentro di te. Dio vede tutto. E Dio ti accetta con tutto ciò che è in te.

-  Anselm Grün -

martedì 2 novembre 2021

Tratta da "La Festa della tenerezza", ottobre 2021, Terra Santa


Stupirsi è aprirsi agli altri, comprendere le ragioni degli altri: questo atteggiamento è importante per sanare i rapporti compromessi tra le persone, ed è indispensabile anche per guarire le ferite aperte nell'ambito familiare.

- Papa Francesco -

lunedì 1 novembre 2021

Tratta da "La Festa della tenerezza", ottobre 2021, Terra Santa


Celebrare la maternità di Maria come Madre di Dio e madre nostra all'inizio di un nuovo anno significa ricordare una certezza che accompagnerà i nostri giorni: siamo un popolo con una Madre, non siamo orfani.

- Papa Francesco -