Citazione spirituale

Frasi di Papa Francesco

Nella festa del Battesimo di Gesù riscopriamo il nostro Battesimo. Come Gesù è il Figlio amato del Padre, anche noi rinati dall’acqua e dallo Spirito Santo sappiamo di essere figli amati, [...] investiti di una grande missione per testimoniare e annunziare a tutti gli uomini l’amore sconfinato del Padre.

Papa Francesco

[tratta da: "Discorso pronunciato dal Papa durante l'Angelus in Piazza San Pietro" - 12/01/2020]


Hai un sito o un blog?

Fai leggere ogni giorno ai tuoi utenti una frase estratta dagli ultimi discorsi e dalle ultime omelie di Papa Francesco!


La nostra redazione raccoglie quotidianamente omelie, discorsi e ogni altro intervento del Santo Padre e distribuisce gratuitamente e in tempo reale una selezione delle frasi più significative attraverso un widget facilissimo da integrare nel proprio sito/blog.

Un servizio unico in tutta la rete!

Stupisci i tuoi utenti e dai loro un motivo per tornare a visitare ogni giorno il tuo sito. Scopri subito come CLICCANDO QUI.


Tutte le frasi di Papa Francesco

domenica 24 novembre 2019

Incontro per la Pace presso il Memoriale della Pace di Hiroshima - Viaggio Apostolico in Thailandia e Giappone


Se realmente vogliamo costruire una società più giusta e sicura, dobbiamo lasciare che le armi cadano dalle nostre mani: «non si può amare con armi offensive in pugno».

- Papa Francesco -


domenica 24 novembre 2019

Incontro per la Pace presso il Memoriale della Pace di Hiroshima - Viaggio Apostolico in Thailandia e Giappone


Apriamoci alla speranza, diventando strumenti di riconciliazione e di pace. Questo sarà sempre possibile se saremo capaci di proteggerci e riconoscerci come fratelli in un destino comune.

- Papa Francesco -


domenica 24 novembre 2019

Incontro per la Pace presso il Memoriale della Pace di Hiroshima - Viaggio Apostolico in Thailandia e Giappone


L’uso dell’energia atomica per fini di guerra è, oggi più che mai, un crimine, non solo contro l’uomo e la sua dignità, ma contro ogni possibilità di futuro nella nostra casa comune. L’uso dell’energia atomica per fini di guerra è immorale, come allo stesso modo è immorale il possesso delle armi atomiche.

- Papa Francesco -


domenica 24 novembre 2019

Incontro per la Pace presso il Memoriale della Pace di Hiroshima - Viaggio Apostolico in Thailandia e Giappone


Quando ci consegniamo alla logica delle armi e ci allontaniamo dall’esercizio del dialogo, ci dimentichiamo tragicamente che le armi, ancor prima di causare vittime e distruzione, hanno la capacità di generare cattivi sogni, «esigono enormi spese, arrestano progetti di solidarietà e di utile lavoro, falsano la psicologia dei popoli».

- Papa Francesco -


domenica 24 novembre 2019

Incontro per la Pace presso il Memoriale della Pace di Hiroshima - Viaggio Apostolico in Thailandia e Giappone


Il nostro mondo, interconnesso non solo a causa della globalizzazione ma, da sempre, a motivo della terra comune, reclama più che in altre epoche che siano posposti gli interessi esclusivi di determinati gruppi o settori, per raggiungere la grandezza di coloro che lottano corresponsabilmente per garantire un futuro comune.

- Papa Francesco -


domenica 17 novembre 2019

Angelus in Piazza San Pietro


Il Signore ci chiama a collaborare alla costruzione della storia, diventando, insieme a Lui, operatori di pace e testimoni della speranza in un futuro di salvezza e di risurrezione.

- Papa Francesco -


domenica 17 novembre 2019

Angelus in Piazza San Pietro


La fede ci fa camminare con Gesù sulle strade tante volte tortuose di questo mondo, nella certezza che la forza del suo Spirito piegherà le forze del male, sottoponendole al potere dell’amore di Dio. L’amore è superiore, l’amore è più potente, perché è Dio: Dio è amore.

- Papa Francesco -


domenica 17 novembre 2019

Santa Messa in occasione della III Giornata Mondiale dei Poveri


Se ci affanniamo per il subito, dimentichiamo quel che rimane per sempre: inseguiamo le nuvole che passano e perdiamo di vista il cielo. Attratti dall’ultimo clamore, non troviamo più tempo per Dio e per il fratello che ci vive accanto.

- Papa Francesco -


domenica 17 novembre 2019

Santa Messa in occasione della III Giornata Mondiale dei Poveri


Il cristiano, come non ricerca il subito ma il sempre, così non è un discepolo dell’io, ma del tu. Non segue, cioè, le sirene dei suoi capricci, ma il richiamo dell’amore, la voce di Gesù.

- Papa Francesco -


domenica 17 novembre 2019

Santa Messa in occasione della III Giornata Mondiale dei Poveri


I poveri sono preziosi agli occhi di Dio perché non parlano la lingua dell’io: non si sostengono da soli, con le proprie forze, hanno bisogno di chi li prenda per mano. Ci ricordano che il Vangelo si vive così, come mendicanti protesi verso Dio.

- Papa Francesco -