Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Citazione spirituale

Frasi di Papa Francesco

Siamo chiamati alla felicità, ad essere beati, e lo diventiamo fin da ora nella misura in cui ci mettiamo dalla parte di Dio, del suo Regno, dalla parte di ciò che non è effimero ma dura per la vita eterna.

Papa Francesco

[tratta da: "Discorso pronunciato dal Papa durante l'Angelus in Piazza San Pietro" - 17/02/2019]


Hai un sito o un blog?

Fai leggere ogni giorno ai tuoi utenti una frase estratta dagli ultimi discorsi e dalle ultime omelie di Papa Francesco!


La nostra redazione raccoglie quotidianamente omelie, discorsi e ogni altro intervento del Santo Padre e distribuisce gratuitamente e in tempo reale una selezione delle frasi più significative attraverso un widget facilissimo da integrare nel proprio sito/blog.

Un servizio unico in tutta la rete!

Stupisci i tuoi utenti e dai loro un motivo per tornare a visitare ogni giorno il tuo sito. Scopri subito come CLICCANDO QUI.


Tutte le frasi di Papa Francesco

lunedì 31 dicembre 2018

Celebrazione dei primi Vespri della Solennità di Maria Santissima e «Te Deum» di ringraziamento per l’anno trascorso


Dio ha mandato nel mondo il suo Figlio Unigenito per sradicare dal cuore dell’uomo la schiavitù antica del peccato e così restituirgli la sua dignità. Dal cuore umano infatti – come insegna Gesù nel Vangelo – escono tutte le intenzioni malvagie, le iniquità che corrompono la vita e le relazioni.

- Papa Francesco -


domenica 30 dicembre 2018

Angelus in Piazza San Pietro


E' soprattutto nella casa di Dio che possiamo incontrare il divino Maestro e accogliere il suo messaggio di salvezza. Nella celebrazione eucaristica facciamo esperienza viva di Cristo; Egli ci parla, ci offre la sua Parola, ci illumina, illumina il nostro cammino, ci dona il suo Corpo nell’Eucaristia da cui attingiamo vigore per affrontare le difficoltà di ogni giorno.

- Papa Francesco -


mercoledì 26 dicembre 2018

Angelus in Piazza San Pietro


La fiducia in Dio ci aiuta ad accogliere i momenti faticosi e a viverli come occasione di crescita nella fede e di costruzione di nuove relazioni con i fratelli. Si tratta di abbandonarci nelle mani del Signore, che sappiamo essere un Padre ricco di bontà verso i suoi figli.

- Papa Francesco -


mercoledì 26 dicembre 2018

Angelus in Piazza San Pietro


La logica del perdono e della misericordia è sempre vincente e apre orizzonti di speranza. Ma il perdono si coltiva con la preghiera, che ci permette di tenere fisso lo sguardo su Gesù.

- Papa Francesco -


martedì 25 dicembre 2018

Messaggio del Santo Padre e Benedizione “Urbi et Orbi” nella Solennità del Natale


Senza la fraternità che Gesù Cristo ci ha donato, i nostri sforzi per un mondo più giusto hanno il fiato corto, e anche i migliori progetti rischiano di diventare strutture senz’anima.

- Papa Francesco -


martedì 25 dicembre 2018

Messaggio del Santo Padre e Benedizione “Urbi et Orbi” nella Solennità del Natale


Il Figlio di Dio ci indica che la salvezza passa attraverso l’amore, l’accoglienza, il rispetto per questa nostra povera umanità che tutti condividiamo in una grande varietà di etnie, di lingue, di culture…, ma tutti fratelli in umanità! Allora le nostre differenze non sono un danno o un pericolo, sono una ricchezza. Come per un artista che vuole fare un mosaico: è meglio avere a disposizione tessere di molti colori, piuttosto che di pochi!

- Papa Francesco -


lunedì 24 dicembre 2018

Santa Messa della Notte nella Solennità del Natale del Signore


Il Signore sa che abbiamo bisogno ogni giorno di nutrirci. Perciò si è offerto a noi ogni giorno della sua vita, dalla mangiatoia di Betlemme al cenacolo di Gerusalemme. E oggi ancora sull’altare si fa Pane spezzato per noi: bussa alla nostra porta per entrare e cenare con noi. A Natale riceviamo in terra Gesù, Pane del cielo: è un cibo che non scade mai, ma ci fa assaporare già ora la vita eterna.

- Papa Francesco -


lunedì 24 dicembre 2018

Santa Messa della Notte nella Solennità del Natale del Signore


A Betlemme scopriamo che la vita di Dio scorre nelle vene dell’umanità. Se la accogliamo, la storia cambia a partire da ciascuno di noi. Perché quando Gesù cambia il cuore, il centro della vita non è più il mio io affamato ed egoista, ma Lui, che nasce e vive per amore.

- Papa Francesco -


lunedì 24 dicembre 2018

Santa Messa della Notte nella Solennità del Natale del Signore


Attendere svegli, andare, rischiare, raccontare la bellezza: sono gesti di amore.

- Papa Francesco -


domenica 16 dicembre 2018

Angelus in Piazza San Pietro


La consapevolezza che nelle difficoltà possiamo sempre rivolgerci al Signore, e che Egli non respinge mai le nostre invocazioni, è un grande motivo di gioia.

- Papa Francesco -