Citazione spirituale

Sulla Pasqua. Il papiro di Tura

di

Origene


Copertina di 'Sulla Pasqua. Il papiro di Tura'
Ingrandisci immagine

EAN 9788831501569

Disponibile in 24/48 ore lavorative
In promozione fino al 11/12/2019 scade tra 19 ore e 10 minuti
Descrizione
Tipo Libro Titolo Sulla Pasqua. Il papiro di Tura Autore A cura di Giuseppe Sgherri Editore Paoline Edizioni EAN 9788831501569 Pagine 168 Data gennaio 1989 Peso 292 grammi Altezza 20 cm Larghezza 12,5 cm Profondità 0,8 cm Collana Letture cristiane del primo millennio
Voto medio degli utenti per «Sulla Pasqua. Il papiro di Tura»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 15 aprile 2018 alle 16:16 ha scritto:

Libro comprato nel reparto usato di questo sito. A me i Padri della Chiesa affascinano molto e quindi quando trovo un libro di un autore che mi piace lo compro volentieri. L'introduzione, come spesso ritrovo sui libri dei Padri, sono curate sempre molto bene. Il curatore inizia dando dei cenni storici sulla vita di Origene, a mio avviso uno dei grandi Padri della Chiesa, poi passa ad elencare le opere ed a riassumere in maniera molto esaustiva la teologia di Origene. Nella seconda parte dell'introduzione si esaminano i due trattati sulla Pasqua dal punto di vista storico ed esegetico. I due trattati, a mio avviso, sono davvero belli. Attraverso il sangue del Cristo-agnello viene la salvezza del mondo: in questo senso vi è parallelismo tra l'agnello della Pasqua antica e quello del Calvario; l'immolazione però non può essere messa in parallelo, perché è il Cristo stesso che dà la sua vita, e coloro che lo immolano non compiono un'azione gradita a Dio. Va considerato che il trattato è un commento esegetico di Esodo 12,1-11: punto di partenza non può quindi essere la passione del Cristo, bensì le prescrizioni dell'esito sull'immolazione dell'agnello. Il tema principale del trattato è come il cristiano debba immolato la Pasqua, Cristo, osservando le prescrizioni dell'esito nel loro significato profondo.