Citazione spirituale

Le tre lettere di Giovanni

di

Giorgio Zevini


Copertina di 'Le tre lettere di Giovanni'
Ingrandisci immagine

Disponibilità immediata
In promozione fino al 20/10/2019 scade tra 1 giorno e 12 ore
Descrizione
Tipo Libro Titolo Le tre lettere di Giovanni Autore Editore Queriniana Edizioni EAN 9788839911360 Pagine 272 Data gennaio 2019 Peso 487 grammi Altezza 23 cm Larghezza 16 cm Profondità 1,8 cm Collana Commentari biblici
Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

Giorgio Zevini




LE TRE LETTERE
DI GIOVANNI

Prefazione del Card. Gianfranco Ravasi




QUERINIANA
Indice




Prefazione del Card. Gianfranco Ravasi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5
Premessa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
Introduzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21
1. Lo sfondo storico-religioso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21
2. L'attualità del messaggio giovanneo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22
3. L'uso liturgico e la catechesi giovannea . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 23
4. Il messaggio teologico-spirituale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 24
4.1. Una comunità turbata da falsi profeti 25
4.2. L'insegnamento apostolico 26
5. L'esperienza giovannea: vivere la comunione con Dio . . . . . . . . . . . 27
5.1. I criteri autentici di comunione con Dio 28
5.2. Il cristiano e la fede in Cristo 29
5.3. Il cristiano e il comandamento dell'amore 29
6. La struttura e il genere letterario della prima lettera di Giovanni . . . . 31




Prima lettera di Giovanni
Vita di comunità ' Vita di comunione

Il prologo della lettera: 1,1-4 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 35
Un annuncio autentico ed ecclesiale 35
1. L'esperienza del Verbo e la testimonianza di vita . . . . . . . . . . . . . . . . 37
2. L'annuncio della vita, la comunione e la gioia . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39
3. Conclusione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 42
266 Indice


parte prima
LA COMUNIONE CON DIO: CAMMINARE NELLA LUCE
1,5'2,28

1. amminare nella luce: 1,5'2,2 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
C 49
è luce senza tenebra (1,5)
Dio 49
Chi è nella luce si riconosce peccatore (1,6-10) 53
Cristo vincitore del peccato (2,1-2) 58
Primo gruppo di criteri di comunione con Dio 64

2. Osservare i comandamenti: amare: 2,3-11 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 66
L'autentica esperienza di Dio (2,3-6)  66
Amore: sintesi di ogni comandamento (2,7-8) 70
Odio e amore (2,9-11) 73
Secondo gruppo di criteri di comunione con Dio  77

3. Proclamare la propria fede: 2,12-28 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 78
La vittoria dei credenti (2,12-14) 78
I credenti e il mondo (2,15-17) 82
L'ultima ora è presente (2,18-21) 86
La fede segno dei veri credenti (2,22-25) 91
Rimanere saldi nella vera fede (2,26-28) 95
Terzo gruppo di criteri di comunione con Dio 99




parte seconda
LA COMUNIONE CON DIO: VIVERE DA FIGLI DI DIO
2,29'4,6

1. Giustizia, sì, peccato no: 2,29'3,10 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 103
Siamo figli di Dio (2,29'3,3) 103
Il cristiano nato da Dio non pecca (3,4-10) 108
Primo gruppo di criteri di comunione con Dio 117
Indice 267

2. L'imperativo cristiano: ama tuo fratello: 3,11-24 . . . . . . . . . . . . . . . . 118
Chi non ama è nella morte (3,11-18) 118
Chi odia il proprio fratello è omicida 120
Il mondo odia, il cristiano ama 123
Cristo modello di amore 125
Chi crede ama ed ha fiducia in Dio (3,19-24) 129
Secondo gruppo di criteri di comunione con Dio136

3. La fede in Cristo segno dello Spirito di Dio: 4,1-6 . . . . . . . . . . . . . . . . 138
Terzo gruppo di criteri di comunione con Dio 144




parte terza
LA COMUNUIONE CON DIO: VIVERE DI FEDE E DI AMORE
4,7'5,21

1. Alla sorgente dell'amore: 4,7-21 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 147
Dio è amore (4,7-10) 147
Chi ama dimora in Dio (4,11-16) 154
Chi ama non teme (4,17-21) 161
Primo gruppo di criteri di comunione con Dio 168

2. Alla sorgente della fede: 5,1-13 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 170
La vittoria del cristiano (5,1-5) 170
La testimonianza di Dio (5,6-9) 177
Chi crede nel Figlio ha la vita (5,10-13) 183
Secondo gruppo di criteri di comunione con Dio 188

3. Un'esortazione che è un vero epilogo: 5,14-21 . . . . . . . . . . . . . . . . . . 189
Il peccato che porta alla morte (5,16) 194
La fede di chi è generato da Dio (5,17-21) 198
268 Indice


Seconda lettera di Giovanni
Amare nella verità

Premessa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 209
Il saluto e l'augurio cristiano (1-3) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 210
L'esortazione all'amore fraterno (4-6) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 218
Guardatevi dai seduttori (7-11) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 227
Il congedo finale (12-13) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 232




Terza lettera di Giovanni
Operare il bene nella verità

Un saluto breve (1-2) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 239
L'ospitalità è un'opera di fede (3-8) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 245
È un male non essere ospitali (9-12) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 251
Alla fine dello scritto (13-15) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 254

Conclusione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 261

Piccola bibliografia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 263

Voto medio degli utenti per «Le tre lettere di Giovanni»: 5 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

il 1 aprile 2019 alle 14:19 ha scritto:

Un commento rigoroso dei tre scritti attribuiti all'apostolo Giovanni, ricchi di fede e di indicazioni preziose per la vita spirituale, tanto per le prime comunità cristiane quanto per l'uomo moderno. La lettura è sempre scorrevole e avvincente. Attendiamo altri commentari, sulla Parola, da questo bravo autore.