Citazione spirituale

Dalla minigonna al burqa?

-

La donna nelle tre religioni monoteiste

 
di

Silvio Calzolari , Paolo Tarchi


Copertina di 'Dalla minigonna al burqa?'
Ingrandisci immagine

EAN 9788892215122

Disponibile in 24/48 ore lavorative
In promozione fino al 15/12/2019 scade tra 20 ore e 7 minuti
Descrizione
Tipo Libro Titolo Dalla minigonna al burqa? - La donna nelle tre religioni monoteiste Autori Editore San Paolo Edizioni EAN 9788892215122 Pagine 240 Data giugno 2018 Peso 303 grammi Altezza 21 cm Larghezza 13,5 cm Profondità 1,9 cm Collana Problemi sociali d'oggi
Voto medio degli utenti per «Dalla minigonna al burqa?»: 4 su 5 (1 commento)

Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto.

I commenti compaiono ordinati per data di inserimento dal meno recente (in alto) al più recente (in basso).

, a_bertolo@libero.it il 19 ottobre 2019 alle 16:27 ha scritto:

Angelo Bertolo Il Burqa e la Minigonna Campanotto editore Udine 2016. Angelo Bertolo The Burqa and the Miniskirt Authohouse Bloomington IN 2016. Confrontate il libro di Angelo Bertolo con quello di Silvio Calzolari e Paolo Tarchi. La posizione di Bertolo appare più energica in quanto l'abbigliamento femminile è indicatore di progresso e di regresso. L'evoluzione dei costumi, in questo caso dell'abbigliamento femminile con tutto quello che segue e consegue, in un senso più restrittivo o più liberale, in parallelo con la fertilità, con la crescita o decrescita demografica, è indicatore di progresso o regresso. Il Pakistan con una popolazione di 200 milioni, quintuplicata rispetto al 1947, anno dell'indipendenza dall'Inghilterra, con il burqa più popolare oggi rispetto al 1947, ha progredito relativamente più dell'Inghilterra nello stesso periodo. L'Inghilterra con la minigonna e con tutto quello che segue e consegue, con una popolazione stabile sui 60 milioni, conta di meno politicamente ed economicamente. Per contro, nel XVIII e XIX secolo, con un tasso di natalità alto e con una mentalità puritana, quasi da burqa, l'Inghilterra creava scienza e tecnica, dominava i mari, e conquistava militarmente l'India. Oggi sembra quasi che le posizioni si invertano. Con la mentalità da burqa, e con fertilità differente. Atteggiamenti irrazionali come i terroristi suicidi sono parte integrante della storia degli uomini su questa terra. Progresso in tutti i sensi non è sinonimo di felicità. Leggete il libro.
Angelo Bertolo