Citazione spirituale

Citazione di spiritualità del giorno

Le nostre preghiere vengono esaudite solo perché sono unite alla perpetua intercessione di Gesù Cristo. Per unire le nostre intenzioni a quelle di Gesù Cristo, dobbiamo conoscere ciò che ha chiesto andando a consumare il Suo sacrificio.

Jacques-Bénigne Bossuet

Ricevila anche tu
Inserisci qui sotto la tua mail per ricevere ogni giorno una citazione di spiritualità:


Citazioni spirituali dei giorni passati

lunedì 22 luglio 2019

Tratta da "La preghiera del cuore", luglio 2019, Lindau Edizioni


L'ascolto della Parola non si esaurisce nell'avere una qualche notizia di Dio ma nello sperimentare la sua presenza.

- Anonimo -

domenica 21 luglio 2019


La capacità di compassione è diventata la pietra di paragone del cristiano, anzi dell’insegnamento di Gesù. Gesù stesso è la compassione del Padre verso di noi.

Papa Francesco Angelus in Piazza San Pietro di domenica 14 luglio 2019 -

sabato 20 luglio 2019

Tratta da "Le parole di Gesù", luglio 2019, San Paolo Edizioni


Chi resta nella comunità di Gesù come uno schiavo, prima o poi se ne andrà, abbandonando il Signore e i fratelli; per perseverare nella sequela di Gesù non basta un ideale né sono sufficienti delle nobili motivazioni: occorre una fede salda!

Enzo Bianchi -

venerdì 19 luglio 2019

Tratta da "Dammi la sapienza", luglio 2019, San Paolo Edizioni


Siediti umilmente davanti a Dio e chiedi la grazia di poter camminare alla sua presenza: la grazia di lasciarti guidare, la grazia di abbandonare nelle mani di Qualcun altro il percorso e la meta della tua vita spirituale.

-  Claire Dumont -

giovedì 18 luglio 2019

Tratta da "Il cammino", luglio 2019, San Paolo Edizioni


Pellegrinare significa entrare in un universo del quale, lentamente, dobbiamo accettare di non essere noi ciò attorno a cui tutto ruota.

-  Natale Benazzi -

mercoledì 17 luglio 2019

Tratta da "Il potere di trasformazione delle emozioni negative", luglio 2019, Il Punto d'Incontro


Tutti i metodi proposti dalla tradizione spirituale per trasformare l'ira, l'astio e l'amarezza provocano un cambiamento nell'essere umano. Controllando le nostre pulsioni potremo aprire il nostro cuore e accogliere Dio.

Anselm Grün -

martedì 16 luglio 2019

Tratta da "Il Vangelo secondo Mafalda", luglio 2019, Claudiana


Mentre la modernità intende la responsabilità come l'atto di rispondere delle conseguenze delle proprie azioni, il vangelo la interpreta come l'atto di rispondere all'altro che pure non si è scelto. Perché, appunto, l'altro non si sceglie, ci accade.

-  Marco Dal Corso -

lunedì 15 luglio 2019

Tratta da "Il potere di trasformazione delle emozioni negative", luglio 2019, Il Punto d'Incontro


La scuola del monachesimo è un luogo in cui i monaci interrompono il lavoro per concedersi una pausa interiore. Questo è il vero significato dell'ozio: fermarsi, bloccare il meccanismo della vita per scoprire dentro di sé dei comportamenti che ci danno equilibrio nell'esistenza.

Anselm Grün -

domenica 14 luglio 2019

Tratta da "Dio è la nostra felicità", giugno 2019, Elledici


La felicità non è negoziabile, non ammette la riduzione delle aspettative a livelli che alla fine non la garantiscono in modo solido ed elevato, ma solo come qualcosa che può essere consumato in "piccole dosi", e che, come viene, va.

-  Marino Gobbin -

sabato 13 luglio 2019

Tratta da "Il servizio liturgico del lettore", luglio 2019, Elledici


Il Silenzio è spazio di respiro, grembo e scrigno, perché la Parola possa essere accolta e custodita nel cuore.

- Anonimo -