Citazione spirituale

Citazione di spiritualità del giorno

È il curare che ci rende umani, e pienamente umani quando realizziamo una cura integrale.

Guidalberto Bormolini

Ricevila anche tu
Inserisci qui sotto la tua mail per ricevere ogni giorno una citazione di spiritualità:


Citazioni spirituali dei giorni passati

venerdì 14 maggio 2021

Tratta da "Piccola filocalia della preghiera del cuore", gennaio 1998, Paoline Edizioni


Non formare dentro di te immagini della Divinità quando preghi e non permettere che la tua intelligenza accetti l'impronta di una forma qualsiasi. Mantieniti come immateriale davanti all'Immateriale, e allora comprenderai.

-  Evagrio il Pontico -

giovedì 13 maggio 2021

Tratta da "I passi del mio vagare", novembre 2020, Cittadella


Sentirsi benedetti da un Altro, che rimane a nostro favore anche quando la lotta della vita si fa dura e abbiamo conosciuto delle catastrofi [...] ecco uno dei doni più grandi per la nostra evoluzione in mezzo alle battaglie dell'esistenza: "Con Dio noi faremo prodigi".

-  Nello Dell'Agli, Pasquale Giordano -

mercoledì 12 maggio 2021

Tratta da "I passi del mio vagare", novembre 2020, Cittadella


Oltre a generare un senso di lutto, il tradimento reca con sé anche il senso dell'inaffidabilità del mondo. Terribile. Ma si cresce anche così. Perché si impara a portare l'ansia di sera, al mattino, a mezzogiorno, permettendosi di sospirare e di sapere che c'è Qualcuno che ascolta la nosta voce ed in pace riscatta la nostra vita.

-  Nello Dell'Agli, Pasquale Giordano -

martedì 11 maggio 2021

Tratta da "I passi del mio vagare", novembre 2020, Cittadella


Il perdono di Dio non è semplicemente la cancellazione del debito, ma un atto creativo per il quale l'uomo perdonato è una nuova creatura.

-  Nello Dell'Agli, Pasquale Giordano -

lunedì 10 maggio 2021

Tratta da "I passi del mio vagare", novembre 2020, Cittadella


Con l'aiuto del nostro orante, possiamo allora arrivare ad una profonda consapevolezza [...] c'è una zona profonda di noi stessi in cui, liberati al contempo dal narcisismo e dall'essere in balia della stimolazione esteriore, vige una legge fondamentale: siamo amati da Dio e meritiamo anche noi stessi amore e stima incondizionati.

-  Nello Dell'Agli, Pasquale Giordano -

domenica 9 maggio 2021

Tratta da "I passi del mio vagare", novembre 2020, Cittadella


Il sistema motivazionale di rango ci spinge a pensare che la luce sia in cima alla piramide sociale ed ecclesiale [...] si può stare anche al cinquantesimo gradino in basso, purché ci sia qualcuno al cinquantunesimo gradino! Il Messia ci aiuta a capire invece che la luce sta in un cuore umile e sensibile. E tale luce Egli semina in noi (cf. Sal 97,11).

-  Nello Dell'Agli, Pasquale Giordano -

sabato 8 maggio 2021

Tratta da "Francesco fratello di tutti", aprile 2021, Cittadella


Per abbracciare con misericordia la fragilità degli altri occorre effettuare un processo di sostituzione, entrando in quella fragilità per condividerne la situazione fino a diventare "minore" come lui.

-  Pietro Maranesi -

venerdì 7 maggio 2021

Tratta da "Francesco fratello di tutti", aprile 2021, Cittadella


La cura del creato, in particolare delle parti più fragili e vulnerabili, se da una parte chiede un impegno forte e risoluto, dall'altra produce qualità e abbondanza di vita.

-  Pietro Maranesi -

giovedì 6 maggio 2021

Tratta da "Quello che ci sostiene", maggio 2021, Edizioni Messaggero


Non possiamo sempre scegliere il luogo ideale dove vivere e lavorare. Ma non possiamo nemmeno costringerci a qualcosa che ci impedisca di vivere. I primi responsabili del fluire della nostra vita siamo proprio noi.

-  Anselm Grün -

mercoledì 5 maggio 2021

Tratta da "Quello che ci sostiene", maggio 2021, Edizioni Messaggero


Perdonare significa che io lascio all'altro le sue offese. Mi libero dell'energia negativa che è ancora in me a causa di ciò che ho subito. E mi libero dal suo potere.

-  Anselm Grün -