Citazione spirituale

La voce dei clienti

Tutti i commenti (da 16 a 30 di 20800)


Gianluca Ghirardini il 23 maggio 2019 alle 13:25 ha scritto:

Timothy Verdon si conferma con questo libro un sacerdote esperto di arte, specialmente nell'ambito della fede cristiana. In questo volume è riuscito a coniugare al vangelo di ogni domenica dell'anno liturgico un capolavoro dell'arte, attingendo soprattutto dal favoloso patrimonio italiano.


Gianluca Ghirardini il 23 maggio 2019 alle 13:25 ha scritto:

Timothy Verdon si conferma con questo libro un sacerdote esperto di arte, specialmente nell'ambito della fede cristiana. In questo volume è riuscito a coniugare al vangelo di ogni domenica dell'anno liturgico un capolavoro dell'arte, attingendo soprattutto dal favoloso patrimonio italiano.


Gregorio il 23 maggio 2019 alle 11:32 ha scritto:

Un felice compagno per indagare quel segreto che, smemorati travolti da mille faccende e un po' spaventati, spesso dimentichiamo di custodire. Queste pagine hanno la capacità di accompagnarci nella messa a fuoco di noi stessi e il diario dell'uomo qualunque si fa lentamente il nostro diario.

Leggi tutti i commenti (7)

Gianluca Ghirardini il 23 maggio 2019 alle 10:53 ha scritto:

È uno dei libri più interessanti pubblicati negli anni recenti per ripercorrere l'intero rito della Messa e comprenderne il significato. È innovativo il metodo con cui sono evidenziati gli argomenti più importanti. A causa della complessità dell'argomento, il libro prevede anche un secondo volume che non può non essere letto.

Leggi tutti i commenti (10)

elisabetta cavallaro il 23 maggio 2019 alle 10:51 ha scritto:

Guida molto utile. Sono da poco formatrice di catechiste. In questa guida si trova tutto il percorso catechistico dell'anno, per far sì che i bambini arrivino preparati alla celebrazione del Sacramento della riconciliazione. Ho trovato molto belli ed utili gli spunti per coinvolgere i genitori nel percorso dei figli.

Leggi tutti i commenti (4)

Gianluca Ghirardini il 23 maggio 2019 alle 10:44 ha scritto:

In questo libretto così piccolo è racchiuso l'intero rito, come riportato sul pontificale romano, per l'ordinazione sacramentale dei diaconi e dei sacerdoti. È un utile supporto per lo studio di questi riti nell'ambito della liturgia. Inoltre è un valido aiuto per seguire una celebrazione di ordinazione.

Leggi tutti i commenti (2)

Gianluca Ghirardini il 23 maggio 2019 alle 10:38 ha scritto:

È l'ennesimo valido sussidio edito da Effatà per accompagnare i giovani che si occupano del servizio all'altare nella loro crescita. Il percorso formativo è mirato alla riscoperta, nell'arco di un anno pastorale, del significato della celebrazione liturgica, intesa come una cena a cui siamo invitati per stare assieme al Signore.

Leggi tutti i commenti (2)

Gianluca Ghirardini il 23 maggio 2019 alle 10:31 ha scritto:

Si tratta di una delle poche edizioni in commercio tratte dal Pontificale Romano. Presenta il testo ufficiale secondo l'ultima edizione approvata dalla Cei per l'ordinazione di Vescovi, sacerdoti e diaconi secondo il rito della liturgia romana. L'edizione è ben rilegata con una copertina elegante. Il testo è scritto a caratteri evidenti, chiari e leggibili.

Leggi tutti i commenti (2)

Gianluca Ghirardini il 23 maggio 2019 alle 10:23 ha scritto:

Un bel percorso formativo, della durata di un anno pastorale, distribuito su alcuni incontri di gruppo rivolti ai giovani che svolgono il servizio all'altare. L'attività è un modo dinamico e interessante per coinvolgere i più giovani nell'apprendimento del significato religioso dei gesti e atteggiamenti del corpo nella liturgia.

Leggi tutti i commenti (7)
Ti do la mia parola - Vincenzo Marinelli
Libro

Gianluca Ghirardini il 23 maggio 2019 alle 10:19 ha scritto:

Vincenzo Marinelli ha sostituito degnamente da qualche anno il sacerdote Antonio Bergamo nel realizzare dei validi sussidi per la formazione dei ministranti. Il libretto è un supporto che si consulta agevolmente e fornisce un percorso completo sulla relazione delle Sacre Scritture con il servizio all'altare.

Leggi tutti i commenti (2)

Valerio Olanda il 23 maggio 2019 alle 09:09 ha scritto:

molto interessante, racconta tutta la vita di un grandissimo papa, straordinario film documentario, visto più volte per capire meglio alcuni passaggi fondamentali. Consigliata la visione, prezzo veramente conveniente, spedizione ok!

Vietato lamentarsi - Salvo Noè
Libro

Valerio Olanda il 22 maggio 2019 alle 22:02 ha scritto:

l'autore ha veramente fatto centro con questo libro, consigliato da un mio amico, ho dato lettura ed è veramente molto interessante, spiega come non lamentarsi ed approcciarsi in modo positivo con il prossimo. Lettura semplice e snella il cui maggior pregio è a mio parere proprio la semplicità.

Leggi tutti i commenti (5)
La preghiera delle ore
Libro
Edizioni Messaggero (settembre 2017, 608 p.)

Eliana Tacchetti il 22 maggio 2019 alle 21:59 ha scritto:

Sono stata molto contenta dell´acquisto. Ogni giorno lo porto sempre con me e durante la giornata faccio le mie ore di preghiera. Le pagine sono resistenti rispetto ad altri libri liturgici e il libro è fatto bene (molto semplice e facile da usare). Peccato non ci siano i segnalibri di vari colori in modo da etichettare le varie ore e i vari giorni. Lo consiglio vivamente a chi vuole iniziare a pregare la liturgia delle ore.

Leggi tutti i commenti (3)

Valerio Olanda il 22 maggio 2019 alle 21:50 ha scritto:

Un piccolo film per un grande tema per una questione tutta italiana, quella degli esodati. Un film che al tempo stesso riesce a far riflettere ed emozionare, e svela anche una regia efficace, difficile da trovare in un'opera prima.


Valerio Olanda il 22 maggio 2019 alle 21:39 ha scritto:

tema che il cinema italiano affronta poco proprio in un'epoca in cui invece siamo tutti mossi dal trovare risposte interiori. Il film centra l'obiettivo di suscitare forti emozioni facendoci riflettere e ponendo quesiti che ci accompagnano nei giorni successivi alla visione; il film è piacevole, leggero direi, in contrasto con l'argomento forte, e anche tragico. Film comunque made in italy, ma non da 5 stelle secondo me.