Citazione spirituale

La voce dei clienti

Tutti i commenti (da 76 a 90 di 27909)


Tiziana Portera il 17 novembre 2021 alle 21:52 ha scritto:

La teca dorata é sicuramente esteticamente molto raffinata, tuttavia presenta qualche difficoltà nell'operazione di apertura in quanto la chiusura é un pò più resistente del necessario. La teca acquistata in precedenza aveva invece il problema opposto...

Leggi tutti i commenti (5)

Tiziana Portera il 17 novembre 2021 alle 21:47 ha scritto:

Più che una lettura offre davvero un'esperienza, un itinerario di fede a chi ha già vissuto o desidera vivere l'esperienza degli esercizi di Sant'Ignazio. Chiaro, profondo, intenso, vissuto dall'autore e capace di suscitare pensieri e preghiere


Tiziana Portera il 17 novembre 2021 alle 21:44 ha scritto:

Una guida efficace per chi desidera, con pazienza, imparare ad orientarsi nelle vicende storiche ed umane di cui é popolato il testo sacro, per iniziare a gustare e comprendere la sapienza che é custodita in quei testi che spesso ci appaiono troppo lontani e impenetrabili.


Tiziana Portera il 17 novembre 2021 alle 21:44 ha scritto:

Un'occasione di riappropriarsi in modo organico e compiuto di testi della Sacra scrittura che spesso siamo soliti leggere (o meramente consultare) in modo occasionale e superficiale, offerto da chi, chiaramente, quei testi li ha davvero "pregati".


Tiziana Portera il 17 novembre 2021 alle 21:44 ha scritto:

Con profondità e chiarezza espositiva Padre De Gasperis ci apre alla conoscenza di pagine della Scrittura che troppo spesso tralasciamo ovvero ignoriamo del tutto.


Maria Chiara Carulli il 17 novembre 2021 alle 20:47 ha scritto:

Libro straordinariamente attuale, chiaro, ricco di spiritualità e di spunti meditativi nuovi, originali. Dovrebbe essere letto da tutti coloro che amano già il rosario e da che vuole imparare non solo a recitarlo, ma a viverlo!


ROBERTO GOLDONI il 17 novembre 2021 alle 14:39 ha scritto:

Molto bello

Leggi tutti i commenti (2)

ROBERTO GOLDONI il 17 novembre 2021 alle 14:39 ha scritto:

Molto interesssante

Leggi tutti i commenti (4)

Elisabetta Deflorian il 17 novembre 2021 alle 14:19 ha scritto:

Mi trovo benissimo...

Leggi tutti i commenti (5)

Elisabetta Deflorian il 17 novembre 2021 alle 14:18 ha scritto:

Sono felicissima ....e'un regalo che mi sono fatta...

Leggi tutti i commenti (2)

Teresa Neri il 17 novembre 2021 alle 11:02 ha scritto:

piccolo crocifisso da appendere, molto bello e semplice. Grazie


luigi d'Elia il 17 novembre 2021 alle 11:00 ha scritto:

Studiare il passato serve per avere delle indicazioni anche sul presente. Questo libro ci aiuta ad allargare l'orizzonte della propria conoscenza e ad avere altri termini di confronto che possano aiutare la riflessione attuale sulla musica sacra.


Teresa Neri il 17 novembre 2021 alle 11:00 ha scritto:

Bellissimo crocifisso, prende poco spazio quindi è perfetto insieme ad altre piccole icone per un angolo dedicato, anche sulla scrivania.

Leggi tutti i commenti (2)

luigi d'Elia il 17 novembre 2021 alle 10:58 ha scritto:

Un libro fondamentale per avere una panoramica esatta del complesso sviluppo della riforma della musica sacra, con tutte le sue tensioni e contraddizioni, oggi più di ieri riemerse nel panorama musicale della liturgia con l'introduzione del genere musicale pop. Ma esiste un genere musicale per la liturgia? Leggendo il testo sembra proprio di sì.

Leggi tutti i commenti (2)

luigi d'Elia il 17 novembre 2021 alle 10:54 ha scritto:

P. Raniero è sempre molto chiaro ed efficace nelle sue riletture dei testi biblici e in particolare unisce sapienza cordis ed erudizione, due elementi importanti per indicare con spirito di profezia la via della contemplazione e dell'azione per l'uomo contemporaneo.